Romanzo criminale

Iris - 12/10/2018 23:55

A metà anni Settanta inizia la storia della banda della Magliana, che tenne in ginocchio l'intera capitale per più di un decennio prendendo le redini di pressoché tutta la criminalità romana. Il successo della loro organizzazione fu tale che gli procurò legami con la mafia, la politica e i servizi segreti, garantendo loro anche un buon margine di gioco nell'ombra, tanto che non è ancora chiaro fin dove sia potuto arrivare il loro potere coercitivo.


Questo sito utilizza i cookie per le finalità indicate nella cookie policy. Proseguendo, ne acconsenti l'utilizzo. ×